65° anniversario della morte

2019

Il 17 Agosto 2019 un gruppo di persone si sono recate in Val di Fassa, nella chiesa nuova parrocchiale di Pera dove è stata celebrata la S. Messa nel 65mo anniversario della morte del Servo di Dio Vinicio Dalla Vecchia. Nell'omelia il sacerdote don Antonio Benetollo ha evidenziato l'amore di Vinicio verso la Madre di Dio. Questa devozione alla Vergine Immacolata fa parte del cammino dell'A.C. da sempre ma Vinicio non ha vissuto questa devozione in maniera formale: nelle sue lettere spesso concludeva con A Gesù e Maria. Spesso Maria veniva presentata agli amici come colei a cui chiedere aiuto per il superamento di difficoltà personali o nei passaggi cruciali della vita.....

 

 

Ultime notizie

66° anniversario della morte

2020

Quest'anno, non potendo raggiungere il Gardeccia che rimane aperto solo ai pedoni, rinunciamo al solito pellegrinaggio nella 66ma ricorrenza della morte del Servo di Dio Vinicio Dalla Vecchia.

In alternativa è stato promosso dal Parroco di Perarolo d. Bruno un appuntamento presso la tomba di Vinicio nel cimitero di Perarolo. L'appuntamento è per lunedì 17 agosto 2020, alle ore 10,30 nel cimitero di Perarolo, dove sarà celebrata la S. Messa presieduta da Mons. Piero Brazzale, da d. Bruno Rampazzo, da d. Antonio Benetollo e da altri sacerdoti che vi parteciperanno.

La "Difesa del popolo" di domenica 9 Agosto ha un'intera pagina su Vinicio nel 70mo ann. della costruzione di Villa Immacolata. All'opera hanno contribuito tutte le parrocchie della Diocesi e Vinicio è stato uno degli animatori non solo per affrontare i costi, ma anche nel portare i primi gruppi di giovani a fare  l'esperienza degli Esercizi Spirituali.

Si ricorda anche il Sig. Carlo Raffaello Bonfiglioli, morto recentemente, che ha animato per tanti anni il pellegrinaggio al Gardeccia.

ALL'ULTIMO MOMENTO E' STATA PRESA LA DECISIONE DI SPOSTARE LA S. MESSA  NELLA CHIESA PARROCCHIALE E NON PIU' IN CIMITERO.